martedì 4 marzo 2014

Chiacchiere,frappe, bugie, cenci e....paese che vai, variante che trovi....


Sì, dai....che ce la faccio.....ma sì, che sono ancora in tempo....forza, forza...eccoleeeeeeeeeee, ultimo stralcio di carnevalesche ispirazioni ipercaloriche: le chiacchiere!!!!!! Anche questa volta si tratta di una ricetta di famiglia, la "maestra  pasticcera" in questo caso è mia suocera: le sue frappe sono davvero inimitabili...provare per credere!!!!


Ingredienti:
400 g di farina 00
80 g di zucchero semolato
1 uovo intero + 2 tuorli
50 g di burro
2-3 cucchiai di liquore (io rum)
la buccia grattugiata di 1 arancia
1 pizzico di sale
zucchero a velo
olio per friggere


Preparazione:
Impastiamo a mano o nel mixer l'uovo intero + i 2 tuorli con lo zucchero; aggiungiamo il burro morbido, il liquore, la buccia d'arancia grattugiata, il pizzico di sale ed amalgamiamo il tutto. Uniamo al composto la farina setacciata e lavoriamo fino a formare una palla liscia ed omogenea. Lasciamo riposare in frigo o in un luogo fresco per una mezz'oretta . Trascorso questo tempo prendiamo l'impasto e stendiamolo con la macchina per la pasta, passandolo man mano dallo spessore più largo a quello più stretto. Dovremo ottenere delle strisce di pasta il più sottili possibile. Con una rondella tagliapasta creiamo le forme che più ci piacciono e friggiamo in abbondante olio bollente per pochissimi secondi: dovranno essere ben dorate. Lasciamo scolare su carta assorbente e serviamo spolverizzate con abbondante zucchero a velo. 





9 commenti:

terry giannotta ha detto...

Oggi sono ingrassata solo a gurdare tutte le vostre chiacchiere!! Bellissime anche le tue. Ciao cara, buona serata

Marikacakes ha detto...

Ahahahahah.....abbiamo chiacchierato in tanti, oggi.......tesoro, sono davvero felice che sia finito Carnevale: non oso dirti tutto quel che ho avuto il coraggio di mangiare in questi giorni!!!! Un abbraccio di cuore e...grazie mille!!!! Buona serata :)

Anonimo ha detto...

Giusto, sì giusto in tempo e io le provo, perchè queste sì che sono le vere chiacchere, ti nei dolci sei fenomenals, compliments :-)
Lorenzo D.

Marikacakes ha detto...

Grazie Lorenzo.....dai, sù....che fai in tempo anche tu!!!!! Troppo golose.....grazie per i complimenti, troppo buono!!!! Fammi poi sapere come ti son venute ;)
Baciiiiii :D

Ombretta Orru' ha detto...

Amica mia io invece non ho mai fatto le chiacchiere ma le tue sono fantasticheeeee ti sono uscite proprio bene quindi l anno prossimo tu farai le mie castagnole ed io le tue chiacchiere un bacione grande e buona serata ;-)

Luna B ha detto...

Qui a Roma si chiamano Frappe ma devo dire che come nome preferisco le chiacchiere e voglio assolutamente chiacchierare con te!!!!!!! Ahahah :D

Marikacakes ha detto...

Beh, se ci aggiungiamo un accento possiamo far 4 chiacchiere davanti a un buon frappè.....bla bla bla bla...lo so, sono demenziale!!!! Tvb amica mia....anche se a distanza, il prossimo anno possiamo provare a chiacchierare insieme...in contemporanea!!!! Ciaoooooooooooo :D

Marikacakes ha detto...

Ombretta, sì....ci sto......avevo già "adocchiato" le tue castagnole alla ricotta e Carnevale è finito prima che riuscissi a copiartele...ahahahah....guardiamo il lato positivo: ho mangiato qualche leccornia in meno!!!! Tanto l'anno prossimo non mi scappano...nel caso....le rincorro!!!! Sì, lo so....stasera sono decisamente demenziale! Un bacione, tesorino! ;)

Lory Lo ha detto...

Sara` anche passato Carnevale ma, a mio avviso, sono sempre buone! :o)
Io quest'anno ho lasciato fare a mia madre e, come si suol dire, "sono andata a scrocco"... hahaha... In fondo fa' sempre piacere ;o)
Mi complimento per queste da te preparate: solo a guardarle viene l'acquolina in bocca... e ne gusterei con piacere un paio... hihihi... :o)
Bravissima come sempre!!!
Un abbraccio,
Lory
Bazzicando in Cucina