giovedì 2 maggio 2013

Pasta di zucchero (di Molly)


Buongiorno a tutti...oggi voglio proporvi una ricetta utilissima per gli amanti di decorazioni & C. ...un vero e proprio must nel mondo del cake-design: la Pasta di Zucchero! Chi si diletta come me con le paste edibili, sa bene quanto sia difficile trovare la formula giusta, che si adatti alle proprie esigenze. Questa ricetta mi incuriosiva già da un pò, finalmente ho deciso di provarla...l'input è scattato per necessità: tra qualche giorno dovrò partecipare ad un concorso di torte, vincerà la più bella e quindi ho dovuto preparare con largo anticipo tutte le decorazioni ed i soggetti in 3D. In realtà per questi ho usato la gum paste (posterò la ricetta appena avrò un attimo libero), perchè le temperature qui da noi da una settimana sono "torride"...con la pasta gomma non correrò il rischio di rovinosi crolli e scioglimenti vari (spero), ma per quanto riguarda la copertura avevo necessità di una bella quantità di pdz...così ho provato questa ricetta eccezionale: il risultato è straordinariamente elastico, setoso e la malleabilità è ottima! Vi garantisco che è da provare...di solito vado sul sicuro e preferisco acquistare la pasta di zucchero per le mie torte, ma quella di Molly è niente male davvero! La ricetta è quella che ha proposto alla "Prova del Cuoco", per intenderci e lei è inimitabile!!! Provatela e mi direte...

Ingredienti:
500 g di zucchero a velo
40 ml di acqua
5 g di gelatina (2 fogli e 1/2)
50 g di glucosio
una noce di burro
un cucchiaino di gomma adragante (o CMC)

Preparazione:
Sciogliete la gelatina in acqua calda per 15-20 secondi al microonde o su fiamma bassissima. In una planetaria inserite lo zucchero a velo e la gomma adragante ed amalgamate le polveri; aggiungete la gelatina sciolta, la noce di burro sciolta anch'essa, il glucosio ed azionate l'apparecchio. Usate il gancio per impastare e lavorate fino ad ottenere una pasta liscia e compatta. Continuate a lavorarla a mano su un piano di lavoro, spolverandolo di amido di mais se necessario. Chiudete la pasta in un sacchetto e riponetela in un contenitore con chiusura ermetica. E' possibile utilizzarla subito, ma io preferisco sempre lasciarla riposare almeno una notte. Quando la utilizzate abbiate cura di richiudere subito nel sacchetto quella che non state usando, in quanto tende a seccare facilmente essendo addizionata di gomma adragante. Ma state tranquilli: la quantità di gomma è minima, perciò non influirà in alcun modo sul sapore della vostra pasta di zucchero. 


11 commenti:

Annalisa ha detto...

Molto interessante e utile, grazieeee.........

Ombretta Orru' ha detto...

Ciao Marika eccomi approdata nel tuo carinissimo blog,e felice di seguirti in futuro,un bacione^_^

Marikacakes ha detto...

Ciao Ombretta...benvenuta...sono felice di fare la tua conoscenza!!! Un bacione anche a te e a presto! ;)

fata confetto ha detto...

Bisognerà smettere di chiamarle decorazioni e chiamarle invece sculture: complimenti
Marilena
ps: mi sono unita ai tuoi lettori

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Wow cercavo giusto la ricetta ideale! Al posto della gomma adragante (se non dovessi trovarla) cosa si può mettere? :)

Marikacakes ha detto...

Ciao Marilena, benvenuta ..grazie, anch'io credo che il cake design sia più un'arte che "estro culinario"! Passo subito da te...a presto! ;)

Marikacakes ha detto...

Luna, amica mia...questa ricetta è favolosa. Al posto della gomma adragante puoi usare il cmc, che ne rappresenta la sintesi chimica. Io non ho reperito la gomma adragante ed ho utilizzato il cmc. Lo trovi c/o qualunque rivenditore di prodotti per pasticceria. Serve a dare maggiore elasticità alla pasta di zucchero, che non creperà e si potrà stendere in maniera più sottile. Io credo che non mollerò + questa ricetta, nonostante ne utilizzassi una casalinga niente male (trovata su Cookaround) di pasta di zucchero setosa. Prova, poi mi dirai...un bacione!!!

Lu.C.I.A. ha detto...

Ciao!
Mi sembra un' ottima alternativa alla PDZ comune Home made... ho solo il problema di procurarmi la gomma... hihihi... ma chissà, prima o poi ci riesco!
Ah, una domanda... ma influisce sul sapore???

Marikacakes ha detto...

Io l'ho assaggiata e non mi sembra che la gomma ne alteri il sapore, è una quantità minima, dà solo maggior elasticità e malleabilità alla pasta. Non saprei se con queste dosi e senza gomma cambi molto la consistenza...bisognerebbe andare "per tentativi ed errori"...oppure prova a ritirare la gomma da qualche sito specifico su internet, magari risparmi anche qualcosina...se vuoi passare da casa io ne ho un pò, vieni a prendertela?!....sììììììììììììì...un bacio :)

Barbapapà, Luna e Blade! ha detto...

Grazie mille cara! Io faccio sempre la Marshmallows foundant ma vorrei provare proprio la pasta di zucchero e mi fido appieno della tua ricetta!

Marikacakes ha detto...

Provala, io mi sono trovata benissimo! ;)